“Lo sport è uno strumento per comunicare i valori che promuovono il bene della persona umana e aiutano a costruire una società più pacifica e fraterna. Pensiamo alla lealtà, alla perseveranza, all’amicizia, alla condivisione ed alla solidarietà”

cit. Papa Francesco Bergoglio

Queste le parole di Sua Santità Papa Francesco che ha manifestato in prima persona la volontà di organizzare un evento sportivo di respiro internazionale che fosse occasione di incontro e di fratellanza tra le diverse religioni del pianeta.
Il 1° settembre 2014, a Roma, i migliori calciatori del mondo – in rappresentanza di molte fedi religiose – daranno vita alla prima Partita Interreligiosa per la Pace, un appuntamento storico e coinvolgente fondato sulla spiritualità, la fratellanza e l’eccellenza sportiva, in nome del dialogo tra i popoli per la Pace nel Mondo.
L’iniziativa è promossa e organizzata da due associazioni, entrambe impegnate e attive nella diffusione dei più alti valori dello sport e nel supporto concreto all’infanzia e all’adolescenza: Fondazione Pupi (www.fondazionepupi.org) e Scholas Occurrentes (www.scholasoccurrentes.org).

top partner

gold partner

silver partner

media partner

un evento organizzato da

con il patrocinio di